closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Cultura

Dieci storie di procreazione assistita che interrogano il femminismo

Indagini. «In fondo al desiderio» di Maddalena Vianello, per Fandango. La presentazione sabato a Roma (ore 20 Cinema Avorio) nell’ambito del festival Inquiete

In fondo al desiderio. Dieci storie di procreazione assistita di Maddalena Vianello (Fandango, pp. 264, euro 17) è un testo che nasce dalla relazione fra donne. Dopo la prima testimonianza dell’autrice, che decide di partire da sé per affrontare il tema, le altre nove sono il frutto dei dialoghi che Vianello ha intessuto con altre che, come lei, hanno affrontato prima la sofferenza di non riuscire a restare incinta e poi il percorso della Pma. QUESTA RACCOLTA è infatti anche una riflessione sui femminismi che: «sono rimasti impigliati nella decostruzione della madre come destino biologico, nell’impossibilità di costruire un percorso...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.