closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
ExtraTerrestre

Diario collettivo su uno dei più grandi disastri ambientali d’Italia

«A Napoli si vive 8 anni in meno rispetto alla media europea». Una frase scioccante, pronunciata nel 2018 dal presidente dell’Istituto Superiore di Sanità Walter Ricciardi, eppure incredibilmente passata in sordina. Sì, a Napoli si vive di meno. Perché in Campania si producono circa 6 mila tonnellate al giorno di rifiuti industriali e tossici in totale regime di evasione fiscale (in Italia 30 milioni). Rifiuti, cioè, che vengono smaltiti illegalmente avvelenando terra, acqua, aria e danneggiando la salute pubblica. IL VERO PROBLEMA COLLEGATO ai rifiuti, dunque, non è solo che ce ne sono troppi, ma che buona parte di essi...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.