closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Alias

Diana Lui a Venezia PHOTO

Fotografia. Incontro con la fotografa alla prima edizione della mostra di San Servolo

The essential Veil

The essential Veil

Venezia, 2 marzo 2018. La letteratura è una “finestra per entrare in altri luoghi” per la fotografa e filmmaker Diana Lui (Petaling Jaya, Malesia 1968, vive e lavora a Parigi) che alla I edizione di Venezia PHOTO ha tenuto la sua masterclass partendo proprio dalle suggestioni poetiche di Brodsky, a cui si aggiungeranno presto quelle di Calvino (Le città invisibili). Che si tratti della semioscurità dell’antica farmacia di San Servolo, della stanza n. 8 dove si sono svolte le lezioni teoriche o delle calli veneziane, l’obiettivo - anche quando usa il banco ottico - è sempre puntato oltre l’apparenza. “E’...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.