closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Alias

Diana Dors febbre bionda

Ritratti. La presenza iconica di una «Blonde bombshell» dalla carriere bruciata velocemente

Diana Dors  in «Gli uomini condannano» di J. Lee Thompson (’56)

Diana Dors in «Gli uomini condannano» di J. Lee Thompson (’56)

Diana Dors è nata il 23 ottobre 1931, figlia di Winifred Maud Mary Payne e - pare - di Albert Fluck: la donna non sapeva chi fosse il vero padre della bambina, Fluck decise di riconoscerla legalmente malgrado i dubbi, dandole il nome di Diana Mary Fluck. La piccola, cresciuta nel sud-ovest dell’Inghilterra, brillante studentessa dai voti eccellenti, divenne a 14 anni l’allieva più giovane della London Academy of Music and Dramatic Art tanto che nel 1947, a ridosso del diploma, vinse la London Films Cup consegnatale da Alexander Korda. Lo stesso anno debuttò, non accreditata, in tre film e...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.