closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Commenti

Di mamma non ce n’è più una sola

Diritti. La maternità surrogata interroga tutti, donne e uomini. Riguarda il modo in cui si viene al mondo, di chi sono i figli. E i diritti e i limiti che si incontrano

C’è un’emergenza che riguarda la maternità surrogata in Italia? Ne è convinta la parte di "Se non ora quando" promotrice dell’appello "Che libertà", che finora ha raccolto 77 firme tra donne e uomini di spettacolo e cultura. Il testo dice tra l’altro: «In Italia è vietata, ma nel mondo in cui viviamo l’altrove è qui». Quindi non è sufficiente che la legge 40 la vieti nel nostro paese, occorre metterla al bando in Europa, possibilmente nel mondo. Da dove nasce l’emergenza? Senza dubbio l’allarme viene dalla discussione intorno alla legge sulle Unioni civili, in particolare intorno al punto della cosiddetta...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.