closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Politica

Di Maio: «Tutto il sistema è contro di noi». E Di Battista approva

Dalla Tav alle Olimpiadi. Il dietrofront dell’ex deputato grillino non risolve i problemi del ministro, che si trova nella scomoda condizione di dovere trattare con la Lega senza potersi permettere di pagare personalmente il prezzo di una rottura

Luigi Di Maio

Luigi Di Maio

Tutto il sistema è contro di noi» esclama Luigi Di Maio cercando di rimotivare i suoi e di scrollarsi di dosso la confusione strategica di questi giorni. Il post ha un effetto, perché Alessandro Di Battista prova a ricucire ed esprime pubblicamente la sua approvazione. Dopo il passo falso degli attacchi al governo (più che al Movimento 5 Stelle) e la scommessa su nuove elezioni, l’ex deputato grillino commenta vistosamente il post con il quale il «capo politico» sostiene che il M5S è sotto attacco dei signori del cemento a proposito di Olimpiadi e Tav. Musica per le orecchie di...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.