closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Politica

Di Maio e Conte pacifisti per forza: «In Libia solo in missione di pace»

Governo. Alle camere i propositi contro la guerra del governo per coprire lo scarso peso del nostro paese e della stessa Unione europea. L’ironia di Renzi: «A prescindere da quel che pensa M5S l’Italia farà la sua parte». Anche il presidente Conte sventola l’arcobaleno. «Non c’è spazio per una soluzione militare»

Il premier Giuseppe Conte

Il premier Giuseppe Conte

Il ministro Di Maio è inappuntabile nella sua informativa al Senato e poi alla Camera sulla Libia. «L’instabilità minaccia i nostri interessi». Però non ci saranno interventi militari, strada già dimostratasi disastrosa in Medio Oriente: «La conferenza di Berlino è la sola strada percorribile». Su quella via diplomatica l’Italia ha fatto la sua parte, tanto che «anche la Germania lo riconosce». La Ue, riconosce il ministro, si è mostrata troppo spesso divisa da interessi contrastanti in materia di Libia. Ma ora, anche grazie all’Italia, è pronta per una missione di «monitoraggio della pace», naturalmente «sotto l’egida dell’Onu» alla quale, certo,...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.