closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Politica

Di Battista: «Conte leale, valuterò il suo progetto»

5 Stelle. L’ex deputato si lascia uno spiraglio

Nel Movimento 5 Stelle, per adesso, possono tirare un sospiro di sollievo: pare che la convergenza tra espulsi (a loro volta divisi tra il nuovo partito di Morra & Lezzi e il raggruppamento che in parlamento si chiama L’Alternativa c’è), Casaleggio e Alessandro Di Battista in un unico soggetto politico, pronto a fare da sponda a qualsiasi sommovimento interno e a subentrare in caso di implosione, non sia all’orizzonte. Lo conferma lo stesso Di Battista, anche ieri impegnatissimo in televisione per promuovere il suo nuovo libro. «Tanti ex del M5S, espulsi per non aver votato la fiducia a Draghi, probabilmente...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi