closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Rubriche

Desiderio e mestizia nella sindemia

In una parola. persino i media mainstream, e non solo il femminismo radicale hanno notato la frequenza con cui, in questi mesi di pandemia, i discorsi più coinvolgenti e i risultati migliori contro il virus siano venuti da paesi governati da donne.

La prima ministra neozelandese, Jacinta Ardner

La prima ministra neozelandese, Jacinta Ardner

Nessun essenzialismo, per carità, tuttavia persino i media mainstream, e non solo il femminismo radicale hanno notato la frequenza con cui, in questi mesi di pandemia (anzi sindemia, vedremo perché ), i discorsi più coinvolgenti e i risultati migliori contro il virus siano venuti da paesi governati da donne. Nella vicina Germania, che pure vive un dramma quantitativamente molto minore degli altri Stati europei, a cominciare dal nostro, ha colpito l’intensità delle parole di Angela Merkel di fronte alle centinaia di vittime quotidiane. Molto citata anche Jacinda Ardner, prima ministra neozelandese, e la sua immagine di un “team” che con...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.