closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
1 ULTIM'ORA:
Internazionale

Deregulation a Wall Street: il nuovo obiettivo di Trump

Stati uniti. Ritorno al 2008: a sorpresa la Casa bianca annuncia un taglio fiscale per le aziende ma senza dare dettagli. Dietro l'intenzione di abolire la mini-riforma di Obama approvata dopo la crisi finanziaria

Il presidente Usa Trump

Il presidente Usa Trump

Donald Trump ha sorpreso tutti promettendo di svelare i dettagli di un consistente taglio fiscale, entro la prossima settimana, assicurando che «mercoledì ci sarà un grande annuncio» senza rivelare altri particolari di ciò che è certamente uno sforzo enormemente complicato per riorganizzare la fiscalità americana. Lo sforzo riguarda il tentativo di Trump di realizzare una delle promesse elettorali entro i primi 100 giorni, visto che con il muro con il Messico, il muslimban e l’Obamacare finora non è andata bene. Di questo annuncio non sapeva nulla nessuno ed ha colto di sorpresa Capitol Hill lasciando senza parole i funzionari del...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.