closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Cultura

Democrazia, uno parola svuotata di significato

Saggi. «La democrazia assediata» di Marina Lalatta Costerbosa per DeriveApprodi

Riflettere sulla democrazia, oggi, potrebbe apparire una attività assolutamente superflua. Ne si conosce l’essenza e i caratteri precipui, come l’antica origine greca e le tappe fondamentali che – nel corso del procedere storico – ne hanno determinata l’affermazione e una diffusione così vasta. Con una buona dose di sicurezza, ognuno confida nella capacità di saper riconoscere il rispetto dello spirito democratico (o il suo sovvertimento) tanto negli atteggiamenti individuali, quanto nei comportamenti politici e in quelli delle istituzioni. Eppure – se è vero che la piena comprensione di un oggetto è verificabile solo attraverso la capacità di produrne una definizione...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.