closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Alias Domenica

Del buon uso delle fonti letterarie di Carducci

Filologia italiana. Commento di Roberto Tissoni ai «Juvenilia» (Storia e Letteratura) e «bussola» (da Carocci) di Federico Casari e Carlo Caruso: la verità di Carducci oltre i confini della sua biblioteca

Casa Carducci a Bologna, veduta della biblioteca, foto di Andrea Samaritani

Casa Carducci a Bologna, veduta della biblioteca, foto di Andrea Samaritani

Resiste su quotazioni del tutto ridimensionate, nel senso comune dei lettori, l’opera di Giosuè Carducci che tra l’Otto e il Novecento incarnò l’idea di poesia fungendo da prima cuspide di un trio, con Pascoli e d’Annunzio, che a lungo parve l’ultima possibile terna di classici della nostra letteratura. Non lo aveva aiutato la sopravvalutazione, in chiave salutista e anti-decadente, di Benedetto Croce che scambiava per l’ultimo dei classici un estremo romantico ossessionato viceversa dal «desiderio vano de la bellezza antica», come suona una sua clausola celeberrima, né l’avrebbe certo favorito, nel secondo dopoguerra, la canonizzazione del suo allievo invece più...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.