closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Economia

Decreto Semplificazioni, cresce il fronte dei contrari

Deregulation. Oltre ai sindacati anche Libera si schiera contro la deregulation su appalti e bandi. Si apre un nuovo fronte: la «rigenerazione urbana» permetterà di «allungare» gli edifici nei centri storici

Un cantiere a Fontana di Trevi a Roma

Un cantiere a Fontana di Trevi a Roma

Ministri che spiegano e minimizzano, sindacati e ambientalisti ancora all’attacco. La bozza del decreto Semplificazioni - che dovrebbe andare in consiglio dei ministri settimana prossima - continua a portarsi dietro polemiche e contrapposizioni anche nella stessa maggioranza che appoggia il governo Draghi. ANALIZZANDO MEGLIO le 45 pagine del testo - ancora non definitivo - e i suoi 44 articoli si scopre che per «accelerare per mettere a terra il Pnrr» (ministro Cingolani dixit) non c’è solo la deregulation del subappalto e il ritorno delle gare al massimo ribasso. Un nuovo capitolo viene criticato dalle associazioni ambientaliste: quello sulla rigenerazione urbana....

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.