closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Politica

Decreto Irpef, la Rai medita il ricorso

Rinviata al 12 giugno la decisione sull’eventuale ricorso contro il decreto Irpef del governo Renzi (quello sugli 80 euro) che prevede un prelievo di 150 milioni dal canone Rai, il cda di viale Mazzini ieri ha discusso la quotazione in borsa di Rai Way. E, a maggioranza, ha deciso di estendere alla presidente Anna Maria Tarantola il mandato - già affidato al dg Luigi Gubitosi - per avviare le procedure propedeutiche alla vendita di una quota minoritaria della società che gestosce le torri della rete di trasmissione. Si sono astenuti Antonio Verro e Guglielmo Rositani, nominati dall’ex Pdl, e il...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi