closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Lavoro

Decreto delocalizzazioni, già sparite la multa e la black list per le imprese

Diritti del Lavoro. Il governo ha modificato la bozza. Gli operai Gkn chiamano i giuristi: una norma per rendere illegittimi i licenziamenti

La lotta del Collettivo di fabbrica degli operai della Gkn

La lotta del Collettivo di fabbrica degli operai della Gkn

Gli strali di Carlo Bonomi sul decreto antidelocalizzazioni sono totalmente improvvidi. Già senza le sue dichiarazioni dalla bozza di decreto sono sparite sia la multa del 2% del fatturato per le imprese che non rispettavano il decreto che la creazione di una cosiddetta black list di imprese che hanno delocalizzato e non avrebbero potuto accedere a incentivi e appalti pubblici. Insomma, le due norme che più colpivano le imprese che lasciano l’Italia nonostante utili e ordini sarebbero già state cancellate. Il testo preparato dalla vicceministra M5s dello Sviluppo Alessandra Todde e dal ministro del Lavoro Andrea Orlando che prevedeva entrambe...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.