closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Alias

«Decisione triste, devono renderne conto al popolo»

Coppa d'Africa/Intervista. Sulla rinuncia del Marocco a ospitare il torneo parla Scottie Appiah, giocatore ghanese dell'Olympique di Marrakesh

Scottie Appiah

Scottie Appiah

In Europa siamo abituati a classificare i calciatori dell’Africa subsahariana come viaggiatori di sola andata verso i paesi ricchi dell’occidente e di quell’Asia che ha grandi disponibilità economiche. Ma esiste un altro circuito, sommerso, sconosciuto, talvolta disperato, interno al continente. In molti casi è il Maghreb ad essere visto come un approdo sicuro e conveniente, buono per pretendere dal calcio un riscatto sociale. Tanto per fare un esempio, uno dei gol con cui il Raja Casablanca si è guadagnato la finale del Mondiale per Club 2013 contro il Bayern Monaco sconfiggendo l’Atletico Mineiro di Ronaldinho, lo siglò Vianney Mabidé, centrocampista...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.