closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Italia

Decine di milioni di danni in Sicilia. Crocetta: piromani come l’Is

Sicilia in fiamme. Il governatore: è un preciso disegno affaristico e criminale della mafia ma anche un attacco a un governo che la combatte

Incendi a Cefalù

Incendi a Cefalù

Usa espressioni durissime il presidente della regione Sicilia a due giorni dagli incendi a ripetizione che hanno devastato decine di ettari di bosco in particolare ne palermitano. «C'è un attacco politico-mafioso dietro questi incendi - attacca Rosario Crocetta in un’accesa conferenza stampa in cui ha fatto un primo bilancio del disastro e annunciato la richiesta di stato di calamità al governo nazionale - . È un preciso disegno affaristico e criminale della mafia ma anche un attacco a un governo che la combatte». In 48 ore sono andati in fumo 5.626 ettari di macchia mediterranea e boschi con 800 focolai,...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.