closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Politica

De Magistris: «L’assesora Clemente candidata sindaco». Il Pd pensa all’alternativa con i 5S

Elezioni. Grandi manovre per le comunali del 2021. In campo anche i firmatari dell'appello Ri-Costituente per Napoli, che ha ottenuto 170 adesioni

Il sindaco di Napoli, Luigi de Magistris

Il sindaco di Napoli, Luigi de Magistris

La tornata amministrativa dello scorso settembre ha battezzato come vincente in Campania «il metodo Pomigliano», ossia l'alleanza Pd-5S. Ed è su questa base che sta andando avanti il dialogo tra le due formazioni per le elezioni della prossima primavera, che avrà in palio anche il comune di Napoli. Ieri, per cercare di sparigliare le carte, l'attuale sindaco Luigi de Magistris (già al secondo mandato) ha lanciato la candidatura dell'assessora ai Giovani Alessandra Clemente: «La persona in questo momento più utile per aprire un ragionamento con la città, con la nostra maggioranza, con coloro che hanno fatto il viaggio insieme a...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi