closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Italia

Ddl Zan, proteste in 48 città: «In Senato una vergogna»

Nuove iniziative a L’Aquila, Siena, Piacenza e Rovigo. A Firenze sit in di protesta davanti la sede di Italia viva: «Il partito di Renzi tra i maggiori responsabili»

Torino, proteste contro l’affossamento del ddl Zan

Torino, proteste contro l’affossamento del ddl Zan

Quarantotto piazze mobilitate in 4 giorni per protestare contro la «tagliola» che ha affossato il ddl Zan al Senato. Ieri a Palermo il coordinamento del Pride cittadino ha avvisato: «Inopportuna qualunque presenza istituzionale in testa al corteo. Nella tutela dei nostri diritti siamo sole e soli, l’apertura del corteo è presidiata esclusivamente dal movimento Lgbtqia+. Ma la partecipazione di chiunque abbia un ruolo istituzionale è come sempre ben accolta». Il sindaco Leoluca Orlando nel pomeriggio ha aderito con la giunta alla manifestazione: «La bocciatura del ddl è un atto eversivo che viola i principi della Costituzione». BOLOGNA si era già...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.