closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Politica

Ddl Zan, i senatori Pd difendono la linea di Letta

Il caso. La capogruppo Malpezzi riottiene la fiducia, Marcucci isolato

Enrico Letta con la capogruppo Pd in Senato Simona Malpezzi

Enrico Letta con la capogruppo Pd in Senato Simona Malpezzi

Ex malo bono. Dalla sconfitta sul dl Zan Enrico Letta esce più forte nel gruppo Pd del Senato, i cui membri erano stati scelti da Renzi nel 2018.  Ieri la riunione a porte chiuse, anticipata dalle dure critiche dell’ex capogruppo Andrea Marcucci che aveva definito «fallimentare» la strategia dei dem sulla legge antiomofobia. La nuova capogruppo, Simona Malpezzi, citata da alcuni come responsabile del flop del ddl, ha aperto con una relazione in cui ha ripercorso le tappe del ddl e ha difeso la linea seguita in accordo con il Nazareno. «La destra non ha mai voluto mediare, altrimenti avrebbe...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.