closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Politica

Spadafora: «Va cambiato», il M5S blocca la controriforma Pillon

Affido condiviso. Il sottosegretario pentastellato: «Non possiamo accettare la proposta del senatore così come è stata formulata». Anche Monica Cirinnà ribadisce quanto si tratti di «un testo oscurantista ispirato a una visione ideologica e patriarcale della famiglia»

Il senatore leghista Simone Pillon

Il senatore leghista Simone Pillon

«Non possiamo accettare la proposta del senatore Pillon così come è stata formulata». A dichiararlo è Vincenzo Spadafora, sottosegretario alla Presidenza del Consiglio con delega alle Pari Opportunità, che ieri è intervenuto alla presentazione del VII dossier della campagna «Indifesa» di Terre des Hommes Italia. I dati allarmanti riguardano la pedopornografia e il maltrattamento dei minori in particolare in famiglia, ecco la ragione per cui Spadafora ammette si debba ripensare il provvedimento che va contro gli interessi delle donne e dei minori. Una proposta che, secondo il sottosegretario, «non è assolutamente possibile approvare. Questo testo, di fatto - prosegue -...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.