closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Politica

Davigo si tira fuori dalla caccia ai ministri a Cinque Stelle. Di Matteo forse

Direzione Palazzo Chigi. Addio democrazia diretta e maggioritario, è tempo di convergenze a Cinque Stelle. La trasformazione da forza del populismo digitale a soggetto "responsabile" che garantisce "competenza" e "affidabilità". Le prove generali sulla legge elettorale mentre si prepara la consultazione sul candidato a guidare un governo

Grillo e Di Maio

Grillo e Di Maio

«I magistrati non sono capaci di fare politica, non sanno gestire il consenso», ha detto ieri Piercamillo Davigo al convegno sulla giustizia organizzato dal Movimento 5 Stelle alla Camera, quasi a tirarsi fuori dalla caccia al ministro del governo Di Maio che da giorni si è scatenata tra le fila dei grillini. Davigo smorza le speranze dei suoi sostenitori a 5 Stelle, blandendoli con una battuta: «Non sono interessato alla politica ma ai politici che rubano»). Più enigmatico il pm palermitano Nino Di Matteo: «Non voglio rispondere a questa domanda ma nemmeno eluderla. Non sono d'accordo con chi pensa che...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.