closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Internazionale

David e Henry: «Mike Gravel può rompere lo status quo»

Le menti della campagna. Entrambi hanno sostenuto Bernie Sanders nel 2016. Ma «Gravel, quando era al Congresso, era probabilmente il senatore più di sinistra, l'unico democratico a sostenere i matrimoni gay, la fine dei test nucleari nel Pacifico, a voler pagare risarcimenti alle vittime delle nostre guerre»

L'ex senatore Mike Gravel, candidato dem aqlla presidenza Usa

L'ex senatore Mike Gravel, candidato dem aqlla presidenza Usa

David Oks e Henry Williams, i due teenager che hanno iniziato la campagna di Mike Gravel, sono l'esempio più clamoroso di questa generazione di giovani americani che supportano politici socialisti che potrebbero essere i loro nonni e bisnonni, con buona pace degli arrivi ai comizi in skateboard del 40enne rocker Beto O'Rourke. Oks (17 anni) e Williams (18) si sono incontrati al liceo, prima della candidatura di Gravel avevano organizzato una campagna per il sindaco nella periferia di Ardsley, New York, dove il 16enne Oks aveva deciso di candidarsi per spingere questioni che pensavano non fossero state discusse abbastanza. Entrambi...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.