closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Alias

Dario Argento giocoliere del brivido

"Suspiria" di Dario Argento (1977)

Sangue che cola, su grande schermo. Ma fuor di schermo Dario Argento, 78 anni e sempre gran giocoliere del brivido, è mite, docilmente sorridente: l’incolpevole perfetto. Anche a cena, rifugge da menu sanguigni, mediterranei e s’immola all’esangue, farmaceutica cucina nipponica, dove conduce al sacrificio ospiti e complici della serata che l’ha visto protagonista all’Institut Culturel Italien con una divertita master class, la proiezione di Profondo rosso, integrale e restaurato, e la presentazione di Peur, edito da Profond Rouge, versione francese di Paura (Einaudi, 2014), con infinita processione di fans per le dediche di rito. Cinema e scrittura si scambiano spesso...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.