closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Visioni

Daria Nicolodi, la disubbidiente

Cinema. Addio all'attrice fiorentina, dal debutto teatrale con Luca Ronconi ai film cult con Dario Argento

Daria Nicolodi

Daria Nicolodi

Per Daria Nicolodi, morta ieri a 70 anni, la definizione di attrice di culto non è mai stata sprecata. Anche a scorrere con la sola memoria la sua filmografia, ci si trova davanti a titoli cardine dell’immaginario cinematografico «di genere» (qualunque cosa voglia dire). Ma non solo. Nata a Firenze il 19 giugno 1950, inizia a recitare giovanissima in teatro nella sua città, iscrivendosi diciassettenne all'Accademia di Arte Drammatica di Roma, debutta nel 1968 diretta dal suo maestro Luca Ronconi nel Candelai, con cui poi torna a recitare in seguito nell'Orlando Furioso. Su grande schermo esordisce con una tripletta impressionante....

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.