closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Politica

Daria Bignardi lascia «consensualmente» Rai3. Al suo posto arriva Coletta, «uomo macchina»

Daria Bignardi (a sinistra) con Gianluca Semprini alla presentazione di

Daria Bignardi (a sinistra) con Gianluca Semprini alla presentazione di "Politics"

«Lascio una rete in buona salute e di riconosciuta qualità e un affiatato gruppo col quale ho lavorato benissimo». Dopo un anno e mezzo alla guida di Rai3, Daria Bignardi dice addio alla Rai: una scelta «consensuale», annuncia l’azienda, precisando che non è stato «richiesto il pagamento di alcuna buonuscita» e ringraziando la direttrice uscente per «il lavoro svolto, la professionalità dimostrata e le capacità organizzative ed artistiche». Alla guida della terza rete dovrebbe arrivare Stefano Coletta, attuale vicedirettore, uomo macchina e esperto di palinsesti: la nomina è attesa già giovedì 27 luglio, prima della pausa estiva. Bignardi al vertice...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.