closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Cultura

Danièle Linhart, il profitto nell’arena del mercato

SCAFFALE/ 2. «La commedia umana del lavoro», un saggio della sociologa francese per Mimesis

Danièle Linhart

Danièle Linhart

Si esigono inventiva, grande forza di volontà, abnegazione: il mercato non fa sconti e il modello di gestione delle imprese pretende da dirigenti e dipendenti completa devozione alla causa. Non è solo questione di definire pratiche o disciplinare i movimenti entro specifici spazi e tempi: non si tratta di governare i corpi, ma anche e soprattutto di trasformare le menti, di rendere manipolabili i valori degli individui in funzione dell’obiettivo finale, il profitto dell’azienda nell’arena del mercato. Ne La commedia umana del lavoro (Mimesis, pp. 166, euro 14, prefazione di Enrico Donaggio, traduzione di Ginevra Scarcia), Danièle Linhart scompagina tutte...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.