closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Alias

Daniele Gaglianone e il tempo che rimane

Festival. «Il tempo rimasto», nuovo documentario di Daniele Gaglianone, che sarà proiettato al Tff nella sezione «L’incanto del reale»

Che cosa sappiamo delle persone anziane, del loro universo emotivo, delle loro ansie? Attorno a questa domanda si muove Il tempo rimasto, nuovo documentario di Daniele Gaglianone, che sarà proiettato al Tff nella sezione «L’incanto del reale». Il film è ancora una volta, come Dove bisogna stare, un viaggio in Italia da Sud a Nord sul filo degli incontri. Le persone intervistate sono diverse per grado d’istruzione, censo, mestiere svolto ma sono accomunate dal fatto di aver attraversato un lungo tratto di Novecento tra lavoro, affetti, guerra, deportazione, migrazioni, impegno politico, aspirazioni realizzate o frustrate. Persone comuni ma anche alcune...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.