closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
1 ULTIM'ORA:
Lavoro

Damiano: «L’ottava salvaguardia non salterà»

Esodati. Il Presidente della Commissione Lavoro della Camera spiega che il governo sta studiando una soluzione. Soglia minima: tutelare 25 mila persone. «Si applicherà il solito meccanismo: niente inclusione nell'Ape»

Il presidente della Commissione Lavoro della Camera, Cesare Damiano

Il presidente della Commissione Lavoro della Camera, Cesare Damiano

«Possiamo comprendere le preoccupazioni dei lavoratori, ma noi non abbiamo nessuna intenzione di abbandonare l’ottava salvaguardia per gli esodati. So che il governo ci sta lavorando, e ritengo che sia la conditio sine qua non, essenziale, per valutare positivamente l’insieme della manovra che si farà sulle pensioni». Il presidente della Commissione Lavoro della Camera Cesare Damiano (Pd) commenta l’allarme che il manifesto ha lanciato ieri, dando voce ai timori espressi dalla Rete dei comitati esodati. Negli ultimi giorni la Rete aveva ricevuto segnali di un possibile disimpegno del governo a risolvere il problema attraverso una salvaguardia a loro specificamente dedicata...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi