closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Politica

Dalle pensioni al pubblico impiego, governo costretto ai tavoli

Vertenze. Effetto comunali: incontro esplorativo fra l'esecutivo e Cgil Cisl Uil sulla previdenza; la ministra Madia dà appuntamento a inizio luglio per il contratto dei dipendenti pubblici; e il collega Delrio interviene sullo scandalo Meridiana. Intanto i metalmeccanici tornano a scioperare per il contratto.

Manifestazione sindacale in piazza Montecitorio

Manifestazione sindacale in piazza Montecitorio

“Non partecipiamo ad annunci di soluzioni che non ci sono. Stiamo provando a fare una discussione con il governo, discussione che per ora è senza cifre”. Ecco Susanna Camusso dopo l'incontro sul macrotema delle pensioni fra i vertici confederali e l'esecutivo. Un governo che appare (effetto comunali?) quantomeno più aperto alla discussione di merito con Cgil Cisl e Uil. A riprova, sul contratto del pubblico impiego, Marianna Madia annuncia la convocazione dei sindacati per inizio luglio: “Una discussione su due punti strettamente collegati – anticipa la ministra – cioè la contrattazione e il testo unico sul pubblico impiego”. A detta...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.