closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Cultura

«Dall’altra parte del mare» e accanto alle scritture

INCONTRI. Libri, reading e anteprime. Da oggi al 26 di settembre tra Alghero e Sassari. Tra gli ospiti della ottava edizione: Antonio Muñoz Molina, Liz moore e Guillermo Arriaga

Guillermo Arriaga

Guillermo Arriaga

Il festival Dall’altra parte del mare, organizzato dall’associazione Itinerandia con la collaborazione della Libreria Cyrano, da oggi al 26 settembre entra nel vivo della sua ottava edizione con un mese e mezzo di incontri a cadenza quasi giornaliera. In programma ci sono presentazioni di libri, saggi e graphic novel, mostre, tavole rotonde, proiezioni, reading. QUEST’ANNO Dall’altra parte del mare rinforza la sua vocazione internazionale con numerosi autori stranieri - la giornalista Farian Sabahi e la scrittrice americana Liz Moore, per citarne solo due - e un focus di tre giorni a settembre sulla letteratura di lingua spagnola. Focus reso possibile...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.