closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
ExtraTerrestre

Dalla tutela del territorio alle comunità locali, le azioni per salvare l’orso

Animalismo. L’obiettivo è ridurre gli incidenti mortali e raddoppiare entro il 2050 la popolazione dell’animale, a rischio di estinzione

Un orso bruno marsicano e un panda che si stringono la mano: così il disegnatore Stefano Maugeri sintetizzava su un vecchio numero di Panda, la storica rivista del Wwf Italia, l’impegno dell’associazione per la tutela di questa sottospecie unica al mondo. Un impegno che non è mai venuto meno e che nel 2019 ha trovato una nuova spinta nella campagna Orso 2x50 lanciata con l’obiettivo di raddoppiare entro il 2050 i 50/60 orsi fino ad oggi sopravvissuti, lavorando principalmente nei siti di espansione al di fuori della area tradizionale di frequentazione rappresentata dal Parco Nazionale d’Abruzzo. Una campagna che mira...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.