closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
L'inchiesta

Dalla Screen Sud alla Gbm, quando il lavoro è senza padroni

Italia al primo posto in Europa per fabbriche recuperate: i due terzi si trovano in Emilia, Toscana e Veneto

Santi Cosma e Damiano (Latina), 2013. Operai della Cooperativa Manccoop al lavoro per riprendere l’attività, dopo due anni di chiusura e il fallimento dello stabilimento Evotape.

Santi Cosma e Damiano (Latina), 2013. Operai della Cooperativa Manccoop al lavoro per riprendere l’attività, dopo due anni di chiusura e il fallimento dello stabilimento Evotape.

Hanno impiegato alcuni anni, gli ex operai della Screen Sud, per rimettere in moto la fabbrica. Fino al 2012 si chiamavano Lafer, producevano reti d’acciaio per vagliature industriali, fatturavano 7 milioni di euro all’anno e avevano sede a Nola. Poi è arrivata la crisi: dal calo delle commesse al fallimento non è passato molto. In dodici hanno deciso di riprovarci. Hanno costituito una cooperativa, racimolato 350 mila euro tra Cfi (Cooperazione finanza impresa), un fondo istituito presso il ministero dello Sviluppo economico, Coopfond, alimentato con il 3 per cento degli utili degli iscritti a Legacoop, e il fondo Sviluppo della...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.