closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Alias

Dalil e il destino di Palmira in una fiaba malinconica

Il libro. Da Francesca Bellino con Gianluca Buttolo, un racconto edito da Barometz

Un uccello dalla spettinata corona di piume sulla testa sovrasta, come una macchia nera nel cielo, un incuriosito bambino. Sadiq, questo il nome del fanciullo abbigliato alla maniera araba, si è perso nel deserto mentre andava alla ricerca del fratello. Il volatile, appartenente alla «sacra» specie dell’ibis eremita, si chiama invece Dalil ed è il protagonista dell’omonimo racconto firmato per Barometz (pp. 32, euro 24) da Francesca Bellino con Gianluca Buttolo, autore delle suggestive e poetiche illustrazioni. Nella scena in cui i due personaggi s’incontrano, Dalil stringe nel lungo becco un oggetto che riluce come fosse l’ologramma di una colonna...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.