closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
L'Ultima

Dal Tufello alla metropoli

Storie. Sui sentieri impervi del sottosuolo capitolino. Incontro con Persec, esperienza nata negli anni Ottanta per azzerare l’insopportabile distanza fra persone fragili e gente «perbene». Dall'ascolto del disagio sociale ai rave party. E la periferia si fa metropoli

Wao Festival 2015 a Monte Peglia

Wao Festival 2015 a Monte Peglia

Nel Dopoguerra il Tufello è stata una delle borgate romane dove si è lottato a lungo per uscire dalla miseria. È lì che il sociologo Claudio Cippitelli, classe 1956, ha forgiato la sua coscienza. Lo incontro nella sede di Parsec insieme a Maura Muneretto, altra colonna della struttura che quotidianamente provvede a quanto occorre e soccorre nell’universo del disagio sociale: donna tanto gentile quanto riservata e sobria d’eloquio. PARSEC NON È ACRONIMO, è unità di misura delle distanze astronomiche. Ed è il senso che negli anni Ottanta alcuni giovani diedero al proprio lavoro di studio e iniziative nel farsi apostoli...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.