closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Commenti

Dal Libano al Cile ribellarsi è giusto, ma non basta

Movimenti. Quelli "vecchi" portavano con sé una capacità di agire politicamente nelle fasi successive a quelle iniziali, e per lunghi periodi, che ai "nuovi" sembra mancare

Santiago del Cile, 3 novembre, un manifestante scrive con la vernice spray

Santiago del Cile, 3 novembre, un manifestante scrive con la vernice spray "assassini" su un mezzo delle forze di sicurezza

Le piazze sono piene a Beirut come, a migliaia di chilometri di distanza, a Santiago del Cile, dove anche ieri ci sono stati violenti scontri. I giovani di Barcellona sfidano la polizia esattamente come i loro coetanei a Hong Kong, dove il cosiddetto Movimento degli Ombrelli ha fatto ritirare il progetto di legge sull’estradizione degli imputati verso la Cina continentale ma ora continua la sua mobilitazione. Pochi mesi fa manifestazioni popolari hanno costretto il presidente del Sudan Omar al-Bashir a lasciare il potere, mentre mobilitazioni analoghe in Algeria hanno posto fine al regime di Abdelaziz Bouteflika. Non dimentichiamo, inoltre, che...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.