closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Politica

Dal Colle spunta Paolo Gentiloni

Farnesina. «Pareggio» tra Napolitano e Renzi. L’ex «braccio sinistro» di Rutelli diventa ministro a sorpresa. E gli ex Ds sono completamente rottamati. Fassiniani furiosi

Il nuovo ministro degli Esteri Paolo Gentiloni

Il nuovo ministro degli Esteri Paolo Gentiloni

Ministro a sorpresa. Il nome di Paolo Gentiloni per la Farnesina non era mai uscito fuori. Lo stesso diretto interessato non ne ha saputo niente fino a 48 ore prima, quando è stato per la prima volta «allertato». In realtà in una stanza quel nome era già risuonato: nello studio del Quirinale dove Napolitano e Renzi si erano incontrati giovedì per ritrovarsi in pieno disaccordo e dunque con la casella della Farnesina vacante. La mediazione risolutiva è uscita fuori lì, sia pur ancora in via ipotetica, dato che in ballo c’era anche Giorgio Tonini, renziano inossidabile. Nella notte Renzi ci...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.