closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Europa

Dai jihadisti ai neonazisti locali, in Svezia la minaccia è anche interna

Stoccolma. I servizi di sicurezza hanno lanciato l’allarme sull’estrema destra razzista con l’avvicinarsi delle elezioni politiche del prossimo anno

Stoccolma, la polizia sul luogo dell'attentato

Stoccolma, la polizia sul luogo dell'attentato

Non solo il dolore per quanto è avvenuto, ma anche la paura per ciò che potrebbe ancora provocare. A pochi giorni dall’attentato compiuto nel centro di Stoccolma da Rakhmat Akilov, un uzbeco di 39 anni seguace dello Stato Islamico che si è lanciato con un camion contro la folla uccidendo quattro persone e ferendone altre quindici, in Svezia sono in molti a temere un possibile effetto domino. Lo stesso premier socialdemocratico Stefan Löfven ha paventato in particolare la minaccia dell’estrema destra violenta che potrebbe colpire la comunità musulmana e i numerosi rifugiati mediorientali presenti in Svezia. In un paese che...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.