closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Cultura

Da Tolstoj a Borges, quella linea rossa che narra le ombre della Storia

Indagini. «Violenza politica. Visioni e immaginari» di Vincenzo Ruggiero per DeriveApprodi. Un viaggio tra le diverse forme e i diversi contesti in cui si sviluppa e trova spazio la violenza politica. L'autore utilizza anche le opere letterarie per analizzare e mettere in evidenza aspetti dell’argomento trattato

Da sempre la politica si è trovata ad avere rapporti profondi, quasi inestricabili con la violenza. Basti pensare alla fondazione mitica delle città, spesso caratterizzata dal versamento di sangue, come nel caso di Roma, con l’uccisione di Remo da parte del fratello Romolo. O, per rimanere nel campo del mito al sacrificio di Ifigenia, immolata dal padre Agamennone prima della spedizione a Troia. DA MACHIAVELLI A HOBBES, fino ai più moderni teorici della politica, chiunque abbia inteso occuparsi di scienza politica ha dovuto comunque fare i conti con la categoria della violenza. Così come è sotto gli occhi di tutti...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.