closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
L'Ultima

«Da rifugiato, vi spiego com’è»

Intervista. Lo scrittore Viet Than Nguyen aveva quattro anni quando i genitori fuggirono in barca dal Vietnam. Oggi racconta cosa si prova a lasciarsi tutto alle spalle e a doversi reinventare una vita

Una rifugiata vietnamita in Malaysia, nel 1979

Una rifugiata vietnamita in Malaysia, nel 1979

Se è vero quel che ha detto giusto un anno fa da queste parti lo scrittore britannico Ian McEwan, che la letteratura porta con sé la dote, unica, di farti entrare nei panni degli altri, proviamo a fare quest’esercizio con l’americano-vietnamita Viet Thang Nguyen - premio Pulitzer nel 2016 con Il simpatizzante - e a chiedergli, a margine del premio Bottari Lattes Grinzane dov’è stato inserito nella cinquina finale, come ci si può sentire quando si sceglie di salire su un barcone per sfuggire a una guerra, visto che a I rifugiati (pubblicato come il precedente da Neri Pozza) ha...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.