closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Italia

«Da ora ogni 3 giugno per la città sarà il giorno della memoria»

Intervista. Parla il sindaco di Reggio Calabria Giuseppe Falcomatà

Ancora morti. Il mare gioca con l’innocenza e ci consegna nuove vittime. Troppe. L’Europa litiga al suo interno e archivia le tragedie. Meglio tacere. I signori del Palazzo invitano alla calma. Dobbiamo abituarci, dicono. I volti della disperazione passano in secondo piano. Privati di empatia, trasformiamo le disgrazie in politiche di bilancio, in affari burocratici. Gli affogati sono numeri che si aggiungono ad altri numeri. Il linguaggio ipocrita anticipa non di rado la rettitudine morale e il pianto non interroga più. Cosa fare? Come muoversi? Il vento populista offende il dolore dei buoni e scorge ovunque la minaccia. Il diverso...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.