closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Commenti

Da italiana emigrata in Tunisia chiedo scusa per le frasi di Salvini

La mia famiglia vive in Tunisia da quasi due secoli senza che la sua «italianità» sia mai stata colpita e come me tante le storie di italiani che per motivazioni diverse dall’800 ad oggi per decine di migliaia hanno trovato accoglienza in questo paese. Alcuni arrivarono clandestinamente prendendo a ritroso il cammino che oggi prendono molti giovani tunisini, alcuni alla ricerca di un lavoro, alcuni alla ricerca di un rifugio, altri per scelta, altri ancora per sviluppare imprese. Ci sono stati periodi più facili ed altri più difficili ma tutti abbiamo potuto vivere nel rispetto e nella dignità. Siamo mortificati...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.