closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Internazionale

Da intesa bipartisan restano fuori Dreamers e muro

Stati uniti. Evitato lo shutdown, democratici e repubblicano si accordano al Congresso: 300 miliardi di spesa pubblica in più

Donald Trump ha firmato l’accordo di bilancio bipartisan che aumenterà le spese di circa 300 miliardi di dollari e consentirà al governo federale di riaprire dopo un breve shutdown, l’interruzione delle attività governative. L’accordo include l’impegno pubblico dello speaker della Camera, il repubblicano Paul Ryan, ad affrontare il problema dei Dreamers, americani arrivati da bambini negli Usa a seguito di genitori illegali, dopo che la leader democratica Nancy Pelosi – in un discorso durato più di otto ore – aveva perorato la loro causa. Al Senato la risicata maggioranza repubblicana ha negoziato con i democratici ed entrambi i partiti hanno...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi