closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Italia

Curva stabile, aumenta l’incidenza tra i giovani

Covid-19. Zaia insiste sull'acquisto di vaccini da parte della regione: «Trattiamo 27 milioni di dosi Pfizer». L’Ema: «In Polonia gli intermediari hanno provato a piazzare una fornitura contraffatta»

Il presidente della regione Veneto, Luca Zaia

Il presidente della regione Veneto, Luca Zaia

Sono stati 12.074 i nuovi casi Covid ieri in Italia su 294.411 test. Il tasso di positività è salito al 4,1%, 369 i decessi. In discesa i ricoveri: in terapia intensiva si registrano 31 pazienti in meno per un totale di 2.043, mentre i ricoveri ordinari sono 189 in meno e scendono a 18.274. Le persone attualmente positive sono 388.864. La regione con il maggior numero di nuovi casi è stata la Lombardia (1.764) seguita da Campania (1.575) ed Emilia Romagna (1.025). L’associazione italiana epidemiologi: «Nelle ultime settimane è in aumento l’incidenza di Covid-19 nelle fasce più giovani di età,...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi