closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Rubriche

Cultori e fruitori dell’opera d’arte

Chi è stato educato a considerare «l’hic et nunc dell’opera d’arte», ossia a meditare la ingente messe di problemi che solleva la questione della sua unicità ed ha conservato il convincimento che (detto con le parole scritte da Walter Benjamin nel 1936) «la sua esistenza unica è irripetibile» e che l’opera si attesta esclusivamente «nel luogo in cui si trova», è oggi costretto a operazioni difficilissime e impervie per assicurarsi quel contatto diretto che consente un rapporto di reciprocità, indispensabile per il realizzarsi di una ‘intesa’, e perché si determini quello speciale e delicato corrispondere che permette, a chi la...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.