closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Internazionale

Cuba è fuori dalla lista nera

CUBA. Dopo l’annuncio del Dipartimento di stato, a Miami protestano i falchi anticastristi

Cuba, festeggiamenti per la ripresa del dialogo con gli Usa

Cuba, festeggiamenti per la ripresa del dialogo con gli Usa

Cuba è uscita ufficialmente dalla lista dei paesi patrocinatori del terrorismo che il governo degli Stati Uniti si sente in diritto di elaborare ogni anno. L’isola era stata inserita nel gruppo di paesi “canaglia” nel 1982 a causa del suo (supposto) appoggio alla guerriglia colombiana (Farc e Eln) e all’Eta basca e per aver dato rifugio ad alcuni condannati dalla giustizia Usa. «Cuba è un paese pacifista e oggi ne abbiamo la dimostrazione». Il presidente della Bolivia Evo Morales si è unito con questo commento alla soddisfazione espressa da altri leader sudamericani per una decisione che apre la via alla...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.