closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Lavoro

Crumiraggio Ikea contro lo sciopero I lavoratori: i diritti non si smontano

Eravamo Socialdemocratici. Oggi in tutta Italia presidi e picchetti contro la disdetta del contratto aziendale e il salario accessorio. L'azienda assume interinali per sostituire chi non sarà al suo posto. E fa pressione sui part time

Una manifestazione di lavoratori Ikea

Una manifestazione di lavoratori Ikea

Dal modello socialdemocratico racchiuso nello slogan «togetherness» (spirito di solidarietà) ai crumiraggio per sostituire chi fa sciopero. Ne ha fatta di strada la svedese Ikea. E la sua deriva contro i diritti dei lavoratori oggi rischia di toccare un punto di non ritorno. Anche in Italia. Dopo aver disdettato prima il contratto nazionale del commercio e pochi giorni fa quello integrativo, la multinazionale svedese dell’arredamento si prepara a fronteggiare il primo sciopero nazionale unitario in Italia con una pratica da far invidia a Marchionne e degna dei padroni delle ferriere e dei latifondisti di inizio novecento. Già da giorni nei...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.