closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Internazionale

Croci nazionaliste a Majdan. In Ucraina è questione di fede

Il ruolo della chiesa greco-cattolica. A Kiev la religione non è neutrale, viaggia a braccetto con il sentimento anti russo

Simboli religiosi in piazza Majdan

Simboli religiosi in piazza Majdan

Di questi tempi, sulle strade di Kiev, i sacerdoti della chiesa greco-cattolica sono stati assiduamente presenti. Hanno piantato anche loro le tende in piazza dell’Indipendenza, organizzandoci funzioni religiose. Hanno brandito croce e vangelo davanti al muro di forze speciali del ministero dell’interno disposto in ulica Grushevskogo. I preti scongiuravano il corpo a corpo, ma le loro suppliche non sono servite. Su via Grushevskogo ci sono stati scontri furibondi. Lì si sono registrate le prime vittime di una battaglia che, negli ultimi giorni, s’è fatta ancora più feroce e ha visto crescere perimetro e conta dei morti. Sono almeno settantacinque. Il...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.