closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Italia

Crisi climatica: «Basta parole, vogliamo fatti»

Clima. Dopo un’assenza lunga 6 mesi il «Friday for future» torna in piazza, il 19 marzo sciopero globale. Manifestazioni anche in tutta Italia

«È inutile conquistare Marte se perdiamo la Terra» recita il cartello in mano a uno dei manifestanti dell'ultimo climate strike, lo sciopero per il clima promosso da Fridays for Future in tutto il mondo e anche in Italia. Il ragazzo era in piazza, a Roma, il 9 ottobre del 2020. DOPO OLTRE CINQUE MESI - e nonostante le difficoltà imposte dalle misure per l'emergenza Covid-19, prolungata fino al prossimo 6 aprile - il 19 marzo il movimento ispirato dall'attivista Greta Thunberg torna in piazza: lo fa di venerdì, il giorno scelto dalla giovane svedese nell'agosto del 2018 per denunciare la...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.