closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Economia

Crisi bancarie, una tira l’altra

Bad Bank . Dopo la Popolare di Vicenza, anche la ricapitalizzazione di Veneto Banca avrà come effetto collaterale l'azzeramento dei titoli di 90mila azionisti, con nuove perdite miliardarie. Intanto, dopo Banca Etruria e Cariferrara, anche per Banca Marche arriva l'insolvenza, prologo all'inchiesta per bancarotta fraudolenta. Mentre Unicredit, che dovrà ricapitalizzare per 6 miliardi, congeda l'ad Federico Ghizzoni.

Manifestano le vittime del

Manifestano le vittime del "salvabanche"

Atlante o meno, il conto del doppio dissesto della Banca popolare di Vicenza e di Veneto Banca sarà almeno di 10 miliardi. Anche se le due banche venete non sono rientrate nel “salvataggio interno” (bail in) di Banca Etruria, Banca Marche, CariFerrara e CariChieti, gli effetti collaterali della loro malagestione sono ricaduti sulle spalle degli oltre 200mila azionisti complessivi degli istituti di credito. La notizia emerge nelle pieghe dei preparativi dell'offerta per l'aumento di capitale da un miliardo per Veneto Banca. In questo contesto, il prezzo del titolo dovrebbe essere fissato a 10 centesimi di euro ad azione. In pratica,...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.